Home » Acquista i nostri Libri » Collane » Educational » Operazione Barbarossa – Pierpaolo Berardi
Offerta!

Operazione Barbarossa – Pierpaolo Berardi

17,10

La terribile attualità di “un’altra guerra” che oggi si replica negli stessi luoghi.

Operazione Barbarossa: Una tattica bellica di natura coloniale in Europa. Con l’introduzione di DOMENICO QUIRICO
«Se si ritiene l’avversario non un essere umano, ma un essere inferiore, quasi un animale, la violenza più estrema non provoca alcun rimorso…» (dalla prefazione dell’autore). Un testo che analizza, in modo originale e nuovo, il fenomeno nazista di una guerra di tipo coloniale nell’est europeo. Il progetto si realizza con l’appoggio dei medici (come sarà documentato a Norimberga). A loro vengono affidati i programmi di…

 

 

PROMO: Acquista 5 COPIE dello stesso titolo e riceverai 1 COPIA in più in OMAGGIO.
PROMO: Acquista 2 COPIE dello stesso titolo e riceverai 1 audiolibro in OMAGGIO.

Descrizione

La terribile attualità di “un’altra guerra” che oggi si replica negli stessi luoghi.

Operazione Barbarossa: Una tattica bellica di natura coloniale in Europa. Con l’introduzione di DOMENICO QUIRICO
«Se si ritiene l’avversario non un essere umano, ma un essere inferiore, quasi un animale, la violenza più estrema non provoca alcun rimorso…» (dalla prefazione dell’autore). Un testo che analizza, in modo originale e nuovo, il fenomeno nazista di una guerra di tipo coloniale nell’est europeo. Il progetto si realizza con l’appoggio dei medici (come sarà documentato a Norimberga). A loro vengono affidati i programmi di eutanasia, l’eliminazione di malati mentali o con problemi fisici, gli pseudo esperimenti scientifici su cavie umane nei campi di concentramento. L’autore si espone in merito all’atrocità del progetto ideologico politico economico del Führer. Indica anche le complicità di altri soggetti che avrebbero influenzato la vita politica successiva alla seconda guerra mondiale.

 

Perché comprarlo?
• Per l’attenta e approfondita introduzione di Domenico Quirico, tra i più quotati e stimati inviati di guerra. I suoi speciali reportage compaiono sul quotidiano torinese La Stampa, di cui è caposervizio Esteri.
• È un testo di grande attualità e dall’intenso valore storico, scritto in modo chiaro. Un importante approfondimento sull’ideologia deviata del dittatore carnefice del XX secolo.
• Per la sua ricca bibliografia e per i circostanziati riferimenti storici.

Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza, la laurea Magistrale in Lettere e la laurea Magistrale in Scienze Storiche e Documentarie presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2008, nel volume Tra Scienza e Società, di Cosimo Lorè, pubblica il capitolo “Il processo penale come funzione politica” (Ed. Giuffrè). Nello stesso volume insieme a Cosimo Lorè e Leonardo Bosi, il capitolo “Otorinolaringoiatria: Legibus Soluta?”. Nel 2012, nel volume Scienze Medico-Legali Sociali e Forensi, di Cosimo Lorè, Giuffrè Editore, pubblica il capitolo “L’affiliazione dei magistrati ordinari alla loggia massonica Propaganda 2”. Nel 2017 pubblica “Tipologie di linguaggio politico nel ‘900”, in Società, diritto, crimine, di Cosimo Lorè (ed. Giuffrè). Ha insegnato diritto penale presso la Scuola Allievi di Polizia di Alessandria “A. Cardile”. Ha tenuto varie relazioni in convegni e riunioni di studio in particolare sul rapimento e l’uccisione di Aldo Moro, i movimenti terroristici di destra e di sinistra nell’Italia degli anni ’70. Svolge la professione di avvocato.